Gomasio Bio 

 

Il Gomasio: dall'Oriente con sapore

un condimento naturale, gustoso e salutare

  

Il gomasio è un condimento di origine giapponese che si sta diffondendo sempre più anche nella nostra cucina mediterranea.

 

Si tratta di un composto di semi di sesamo tostato e di sale marino integrale, pestato o macinato.

Le proporzioni tra sale e sesamo generalmente possono variare da 1:10 a 1:20 (1 g di sale per 10 g di sesamo).

Il gomasio può essere utilizzato al posto del sale, sfruttando il beneficio di un minor consumo di sale e delle innumerevoli proprietà del sesamo.

Il sesamo è un seme oleoso ricco di vitamine, grassi insaturi, sali minerali, calcio (in notevole quantità). Consente di regolare il livello di colesterolo, di regolarizzare le funzioni intestinali e di rigenerare il sistema nervoso in caso di debolezza e affaticamento.

L'utilizzo di gomasio aiuta ad alleviare il mal di testa e i bruciori di stomaco.

Unica controindicazione: il sesamo è calorico e non è indicato per chi effettua diete dimagranti!!

Il gomasio si usa generalmente a crudo, su cereali e verdure; delizioso nelle insalate, su carne e pesce alla griglia (da aggiungere a fine cottura), sulla pasta.

Un'idea golosa: una fetta di pane spolverata di gomasio.

 

Farina Sprint vi suggerisce un gomasio già pronto, biologico con sale marino integrale oppure, se preferite prepararvelo da soli per personalizzare le proporzioni di sesamo e sale e utilizzarlo sempre fresco al bisogno, nessun problema: abbiamo i semi di sesamo e il relativo macinino (i semi di sesamo sono molto duri). Evitate di utilizzare mixer elettrici che sviliscono le proprietà del sesamo, scaldandolo durante la macinazione.

 

Macina per Gomasio